DE EN

Trekking sulle Dolomiti

Escursioni alla scoperta delle gemme del Lagorai

Nel cuore della Val di Fiemme, l'Alpe Cermis a 2230m di altitudine è un paradiso naturalistico ancora selvaggio fra boschi, laghetti alpini, aquile e marmotte, meta ideale per chi vuole trascorrere una vacanza sana e rilassante respirando aria pura e vivere a stretto contatto con la natura incontaminata.

In estate la scelta dei percorsi di trekking è ampia e varia, ecco una piccola selezione dei percorsi più quotati:

 

LAGHI DI BOMBASEL - L03

Trekking in quota con GUIDA ALPINA
Ogni martedì mattina da luglio a settembre

Escursione e impianti gratuiti per possessori di FiemmE-motion Card.
Per non possessori, escursione gratuita, impianti a pagamento. 

Prenotazione telefonica entro le ore 18.30 del giorno precedente al +39 331 9241567  

In una conca silenziosa con la cornice in rilievo del Castel di Bombasel, circondati da un susseguirsi di pascoli punteggiati da cespugli e massi, appaiono i laghi di Bombasel, dal riverbero pallido color verde smeraldo, uno speciale invito al riposo e alla riflessione con momenti didattici che faranno conoscere ad adulti e ragazzi i segreti del lago e dei suoi abitanti.

Nota bene: La guida si riserva l’eventuale variazione di percorso (Lago Lagorai o  Corda Tò de la Trapola) o l’annullamento dell’escursione (in base alle condizioni meteorologiche). Si raccomanda un equipaggiamento adatto a percorrere sentieri di montagna, scarponcini e impermeabile tascabile. Non è presente rifugio per il pranzo. 

Ritrovo: ore 08.45 Cavalese biglietteria funivie

Rientro: ore 15.00 Paion del Cermis

Difficoltà: MEDIO/FACILE

Età minima bambini 8 anni

Se invece sei un appassionato di escursioni e trekking in montagna e vuoi vivere questa esperienza in solitudine a stretto contatto con la natura, ecco qualche consiglio:

Raggiungi il Paion del Cermis (2.230 m) con gli impianti poi puoi scegliere due percorsi alternativi:

1.Percorri il sentiero L033 fino alla Forcella di Bombasel e successivamente il L04 fino al Cimon del To della Trappola (2.401 m) da dove si gode una grandiosa vista panoramica. Proseguendo per la Cresta del Castel di Bombasel raggiungi quota 2.395 m, e scendi ai Laghi di Bombasel (2.268 m). Dopo la sosta-pranzo (zona pic-nic)  rientra al Paion del Cermis percorrendo il sentiero n. L03 – 353 della Forcella di Bombasel.

2.Percorri il sentiero L03 fino alla Forcella di Bombasel e successivamente si imbocca sentiero L06. 

 

LAGHETTI DI LAGORAI 

laghetti lagorai

Self trekking/escursione in autonomia.

Durata: 4/5 ore

Difficoltà: MEDIA

Si raggiunge il Paion del Cermis (2.230 m) con gli impianti.
Si percorre il sentiero n. L03 per il lago di Bombasel (2.268 m) – Dopo una breve sosta si prosegue sul sentiero n. 6 fino al bivio segnavia n. 316. Salendo lungo la vallata, la fatica è appagata dall'apparire all'improvviso dei Laghetti di Lagorai (2.270 m). Il loro colore azzurro chiaro come quello dell’ acquamarina ci rimanda alla purezza dell’acqua e il magnifico panorama circostante all’ armonia e al fascino irresistibile della natura. Ritorno lungo lo stesso percorso fatto all’andata, fino al Paion del Cermis. Rientro con gli impianti.

Nota bene: si raccomanda un equipaggiamento adatto a percorrere sentieri di montagna, scarponcini e impermeabile tascabile. Zona pic nic. Non è presente rifugio per il pranzo. 

 

LAGO DI LAGORAI 

Escursioni trekking Lagorai

Self trekking/escursione in autonomia.

Durata: 5/6 ore

Difficoltà: MEDIA

Si raggiunge il Paion del Cermis (2.230 m) con gli impianti. Dall'alto del crinale appare da lontano nella sua forma allungata questo spettacolare lago, caratterizzato da magici riflessi blu intenso come il colore dello zaffiro. La sua profondità ed ampiezza lo designano come lo specchio d'acqua più prezioso ed importante della catena del Lagorai. Un paradiso terreno dove il lento ritmo delle campane delle mucche si mescola con il sottofondo silenzioso delle sue tranquille onde. Dopo una breve sosta per il pranzo al sacco e per visitare la Malga Lagorai, si scende lungo la vecchia strada militare della guerra 1915-’18 fino alla diramazione, segnavia nr. 6, per il Doss dei Laresi (1.280 m). Rientro con gli impianti.

Nota bene: si raccomanda un equipaggiamento adatto a percorrere sentieri di montagna, scarponcini e impermeabile tascabile. Zona pic nic. Non è presente rifugio per il pranzo. 


attività estate



tutte le news
IMPIANTI, MAPPE
E APERTURE
PREZZI, PROMOZIONI
E LISTINI
Lo Chalet, novità 2019

© 2019 FUNIVIE ALPE CERMIS
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore.
Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente.
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Privacy policy
Follow us on...
Powered by   Juniper Extensible Solutions